PONTE DI NOVEMBRE

ALLA SCOPERTA DEL LAGO TRASIMENO

prezzo € 245,00

1° GIORNO: Incontro dei Sig.ri partecipanti con accompagnatore Doc Holiday, partenza per l’Umbria. Sosta lungo il percorso e visita di Todi, cittadina medievale di una bellezza ed eleganza unica, la quale sorge in cima ad una collina a dominare l’incantevole Valle del Tevere. L’intero borgo è circoscritto all’interno di tre stratificazioni di mura (etrusche, romane e medievali) che racchiudono innumerevoli tesori. Cuore pulsante della cittadina è Piazza del Popolo, sulla quale si affacciano alcuni degli edifici moderni più importanti della città che si contrappongono al complesso religioso dominato dal Duomo, eretto nel XII secolo sui resti di un tempio dedicato al dio Apollo. Poco distante si trova la Chiesa di San Fortunato dedicata al santo patrono della città che conserva nella cripta la tomba del poeta umanista Jacopone da Todi. Tempo a disposizione per il pranzo libero. Trasferimento in bus e sistemazione in Hotel (3)*Sup. Cena e pernottamento.

2° GIORNO: Prima colazione. Giornata dedicata alla navigazione del Lago Trasimeno ed alla visita dell’Isola Maggiore, la più ricca di bellezze artistiche delle tre isole del celebre lago umbro. Imbarco da Passignano sul Trasimeno alla scoperta di un piccolo paradiso incontaminato. Sbarcati dal traghetto nel piccolo ormeggio, ci si ritrova immediatamente nel caratteristico borgo che ha mantenuto l’aspetto di un tipico villaggio quattrocentesco di pescatori. Incontro con la guida e inizio del percorso dalla Chiesa La Pieve di San Michele Arcangelo, colma di capolavori di molteplici artisti; la visita prosegue verso il Museo del Merletto ospitato all’interno dell’edificio quattrocentesco del Palazzo delle Opere Pie, che accoglie una collezione di manufatti tradizionali realizzati a Punto d’Irlanda, tecnica introdotta sull’Isola grazie alla marchesa Elena Guglielmi nel 1904. Rientro in hotel per pranzo. Nel pomeriggio si potranno apprezzare le bellezze del tipico borgo di Passignano, con la sua Rocca medievale, il nucleo più antico della città, che regala un vero e proprio salto nel tempo. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° GIORNO: Prima colazione. Visita di Cortona, perla d’arte e di storia etrusca e medievale, circondata e difesa da splendide mura, è caratterizzata da vicoli con scorci mozzafiato sulla Valdichiana e sulle colline toscane, da imponenti palazzi medievali e rinascimentali e moltissime chiese di grande importanza dal punto di vista storico, artistico e religioso. Tra i numerosi punti di interesse di Cortona citiamo il Palazzo Comunale, che domina Piazza della Repubblica dal suo imponente scalone cinquecentesco; il Palazzo Casali, sede del Museo dell’Accademia Etrusca e della Città di Cortona (MAEC), il Duomo e il Museo Diocesano, che custodisce grandi opere di pittori cortonesi del calibro di Beato Angelico, Luca Signorelli, Pietro Berrettini e Pietro Lorenzetti; poco distanti dal centro storico, l’Eremo delle Celle, in cui visse San Francesco d’Assisi. Rientro in hotel per il pranzo. Al termine sistemazione in Bus e rientro a Napoli. Fine servizi.

Share this...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter